Questo sito installa nel computer del visitatore "cookies tecnici" per conservare alcune informazioni che aiutano il corretto funzionamento del sito stesso

Continuando nella navigazione se ne accetta l'installazione

Approvo

FSE 2014-2020 - Cagliari 17 e 18 Novembre 2016

on Venerdì, 21 Ottobre 2016. Posted in Articoli

FSE 2014-2020 - Cagliari 17 e 18 Novembre 2016

Nell'ambito del Convegno "La programmazione FSE 2014-2020 e le nuove frontiere dell’investimento ad impatto sociale", organizzato dalla Regione Sardegna, che si tiene a Cagliari il 17 e 18 Novembre 2016, Filippo Barbera e Massimo Bressan presentano i risultati dell'attività di valutazione dell'impatto del Fondo Microcredito promosso dal POR FSE della Regione Sardegna per gli anni 2007-13 e gestito dalla SFIRS.

PROGRAMMA

CAMBIO: "Lavoro e differenze"

on Domenica, 28 Febbraio 2016. Posted in Articoli, Notizie

Cambio. Rivista sulle trasformazioni sociali

CAMBIO:
 
E' disponibile online il nuovo numero di CAMBIO: "Lavoro e differenze", a cura di Massimo Bressan e Sebastiano Ceschi.
 
 
Dalla introduzione:
"Il lavoro, in quanto attività prettamente umana e a cui viene attribuito un valore culturale, rispecchia e articola le differenze sociali, etniche, confessionali, di status, di genere e generazione presenti nel contesto sociale. La divisione del lavoro è un principio ed una regola tra le più comuni e costanti nelle società umane e può fondarsi su sesso, età, appartenenza ad una determinata classe o casta, oppure rispecchiare un rapporto di potere tra gruppi diversi (sottomissione, schiavitù). Partendo perciò dall'assunzione da cui siamo partiti - ovvero che il lavoro può essere il riflesso di differenze preesistenti come crearne di nuove, può ridurle o accentuarle, ma raramente resta neutrale rispetto ad esse - era nostro interesse approfondire la questione di come il lavoro, i processi e le relazioni lavorative si incrociano e si sovrappongono con le differenze dei lavoratori, siano esse relative al contesto, a gruppi o a singoli lavoratori. Riteniamo cioè di forte interesse per gli studi antropologici attuali occuparsi di come le differenze di genere, cultura, generazioni, cittadinanza, territorio socio-produttivo scompongono il lavoro, lo stratificano e lo articolano con variabili umane e sociali."

La Coscienza dei luoghi

on Lunedì, 18 Gennaio 2016. Posted in Appuntamenti

La Coscienza dei luoghi

Venerdì 5 febbraio alle ore 16.30, presso Palazzo Medici Riccardi a Firenze, si terrà la presentazione dell’ultimo libro di Giacomo Becattini “La coscienza dei luoghi. Il territorio come soggetto corale” (Donzelli).

Nel volume viene presentata una raccolta di scritti recenti dello studioso fiorentino ed un suo dialogo con Alberto Magnaghi.

Ecco il programma dettagliato dell’iniziativa: (file pdf)

Connessioni Urbane

on Lunedì, 18 Gennaio 2016. Posted in Appuntamenti

Incontro con la cittadinanza per discutere i futuri interventi in materia di inclusione

Connessioni Urbane

Venerdì 15 gennaio dalle ore 14.30 presso il Museo del Tessuto di Prato l’Amministrazione comunale di Prato presenta alla città le linee progettuali sull’integrazione che costituiranno le priorità della Giunta in materia di immigrazione nei prossimi anni.
Le progettualità sono state selezionate nell’ambito del percorso partecipato effettuato nel corso del 2015 e che ha visto il supporto tecnico e scientifico dell’IRIS.
Tutti i materiali conoscitivi e operati prodotti sono scaricabili dal sito del comune di Prato

Migrants in the City

on Martedì, 03 Novembre 2015. Posted in Notizie

Migrants in the City

Fabio Bracci e Andrea Valzania, ricercatori IRIS, hanno presentato una relazione dal titolo Changing Scenarios: Spatial Segregation, Local Conflicts and Urban Planning for Social Diversity in a Middle-Sized City of Central Italy nell’ambito dei lavori della Conferenza Migrants in the City: New Dynamics of Migration in Urban Settings organizzata dall’Università di Sheffield il 12 e 13 Ottobre 2015.
Qui il testo dell’abstract scaricabile

Il programma della conferenza e delle sessioni di lavoro è disponibile a questo indirizzo http://www.sheffield.ac.uk/smi/research/events/migrants-in-the-city

Massimo Bressan e Elizabeth Krause al Convegno annuale della American Anthropological Association

on Martedì, 03 Novembre 2015. Posted in Notizie

Massimo Bressan e Elizabeth Krause al Convegno annuale della American Anthropological Association

Massimo Bressan (Iris) e Elizabeth Krause (University of Massachussets) presentano un paper dal titolo : “Unfamiliar Plots, Strange Tempos: Conundrums and Action in a Made in Italy District in Transition” nel Panel:  “Temporalities in Ethnographic Fieldwork: Dealing with Past and Future in the European Crisis” al Convegno annuale della American Anthropological Association.

Programma della conferenza e delle sessioni di lavoro

“Fistful of Tears”: Encounters with Transnational Affect, Chinese Immigrants and Italian Fast Fashion

on Martedì, 03 Novembre 2015. Posted in Notizie

“Fistful of Tears”: Encounters with Transnational Affect, Chinese Immigrants and Italian Fast Fashion

Massimo Bressan (Iris) e Elizabeth Krause (University of Massachussets) hanno presentato una relazione dal titolo ““Fistful of Tears”: Encounters with Transnational Affect, Chinese Immigrants and Italian Fast Fashion” alla conferenza annuale del Council for European Studies che si è svolta a Parigi tra l’8 e il 10 Luglio 2015.

Il programma della conferenza e delle sessioni di lavoro è disponibile a Qui.

Qui il testo dell'abstract dell'intervento.

3° Convegno Nazionale SIAA - Società Italiana di Antropologia Applicata

on Martedì, 09 Giugno 2015. Posted in Articoli, Appuntamenti, Notizie

Prato, 17-19 dicembre 2015

3° Convegno Nazionale SIAA - Società Italiana di Antropologia Applicata

Si presentano in questa sede i call for papers per il 3° Convegno Nazionale della SIAA, centrati sul tema 'Antropologia Applicata e approccio interdisciplinare'. Il convegno si terrà presso il Polo Universitario 'Città di Prato', (PIN, Piazza G. Ciardi, 25, Prato), distaccamento dell'Università degli Studi di Firenze nei giorni del 17,18 e 19 dicembre 2015.

Le proposte (abstracts di 500-600 parole), unitamente ad un breve CV, dovranno essere inviati ai coordinatori della singola call alla quale si intende partecipare, congiuntamente all'indirizzo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

entro e non oltre il 15/07/2015.

I contributi dovranno presentare una sintetica descrizione del contesto di ricerca e una chiara formulazione dell'argomentazione proposta. La conferma di accettazione della proposta verrà inviata entro il .
Si invitano inoltre i proponenti a considerare l'opportunità di rendere disponibile ai coordinatori una bozza dei loro interventi, qualora accettati, almeno sette giorni prima della data del convegno, per favorire un dibattito informato.

Maggiori informazioni

Cambio. Rivista sulle trasformazioni sociali

on Lunedì, 08 Giugno 2015. Posted in Articoli, Notizie

Call for Papers - Numero 10 / Dicembre 2015

Cambio. Rivista sulle trasformazioni sociali

La parte monografica di Cambio. Rivista sulle trasformazioni sociali in uscita a giugno 2015 sarà incentrata sul seguente tema: Lavoro e differenze.

La call intende promuovere contributi di taglio antropologico e sociologico, preferibilmente con approcci e metodo etnografico, che si situino nei possibili e molteplici punti di incontro tra forme, luoghi e culture del lavoro e diversità sociali, culturali, politiche ed economiche. Sono attese risultanze di ricerca teorica, empirica ed applicata che approfondiscano l'interazione tra lavoro e differenze: di genere, di cultura, di generazione, di cittadinanza, di posizione socioeconomica. Gli articoli proposti dovranno assumere nell'analisi una o più di queste differenze (a vario grado di strutturazione fino a quello di vera e propria disuguaglianza) considerandole nella loro relazione con le diverse dimensioni dell'attività lavorativa. Alcuni campi di indagine e/o di analisi teorica possono identificarsi:

a) nelle forme assunte dal lavoro direttamente connesse con le diverse provenienze e nazionalità dei titolari e dei lavoratori (imprese etniche, imprese transnazionali);
b) nell'incontro tra dinamiche globali e caratteristiche locali del lavoro (imprese multinazionali; processi di delocalizzazione);
c) negli effetti della crisi sulle diverse tipologie di lavoratori;
d) nelle declinazioni generazionali, di genere e di territorio delle culture e delle forme del lavoro.

La Redazione è altresì interessata a valutare contributi per la parte non tematica della Rivista. Rimane inoltre gradito l'invio di schede, recensioni e segnalazioni di libri, saggi ed eventi scientifici.
L'invito a partecipare alla selezione è rivolto a ricercatori di ogni ambito delle scienze sociali, senza alcuna preferenza per particolari approcci metodologici o teorici. I testi - inediti e non sottoposti contemporaneamente alla valutazione di altre riviste - devono essere inviati entro e non oltre il 12 ottobre 2015 alla redazione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

in file formato docx, doc, o rtf, seguendo le Indicazioni per gli autori pubblicate sul sito, all'indirizzo:

http://www.cambio.unifi.it/CMpro-v-p-57.html

La decisione sulla pubblicabilità dei contributi spetta alla Redazione sulla base dei pareri di referenti anonimi, secondo la formula del double-blind peer review. Sono esclusi da tale procedura solo gli articoli destinati alla sezione Interventi. La Redazione si impegna a comunicare agli autori l'esito del referaggio e l'eventuale accettazione dell'articolo entro un mese dalla sua presentazione.

I testi inviati devono essere compresi tra le 30.000 e le 50.000 battute (spazi e riferimenti bibliografici inclusi). E devono essere corredati di:

a) breve nota biografica (600 battute circa, spazi compresi) completa di indicazioni riguardanti università/ente di appartenenza, temi di ricerca seguiti, progetti in corso, principali pubblicazioni;
b) abstract in inglese dove si indicheranno in modo chiaro e sintetico i punti salienti dell'articolo;
c) alcune parole chiave (da 3 a 6, in chiusura dell'abstract) per richiamare, in estrema sintesi, gli argomenti trattati;
d) per i contributi in italiano, titolo dell'articolo anche in lingua inglese.

English text

Chinese Migration to Europe

on Lunedì, 08 Giugno 2015. Posted in Notizie

Prato, Italy, and Beyond

Chinese Migration to Europe

E’ uscito il volume “Chinese Migration to Europe: Prato, Italy, and Beyond”, a cura di Loretta Baldassar, Graeme Johanson, Narelle McAuliffe, Massimo Bressan

Vai al sito

<<  1 [23 4  >>