Questo sito installa nel computer del visitatore "cookies tecnici" per conservare alcune informazioni che aiutano il corretto funzionamento del sito stesso

Continuando nella navigazione se ne accetta l'installazione

Approvo

La capacità innovativa dei territori europei

Scritto da Armando Dei.

Indice di questo articolo

Competenze Qualificate del Capitale Umano

L’indice mostra una geografia continentale molto differente rispetto all’indice precedente. Una geografia in particolare in cui emergono chiaramente le differenze al livello dei singoli stati: la dotazione di capitale umano delle regioni dipende infatti in maniera decisiva dalle politiche adottate in materia di istruzione, politiche che sono essenzialmente di matrice nazionale (cartina 2).

Gli elementi principali da sottolineare dal quadro che emerge sono i seguenti:

  1. 1. Il nord Europa rappresenta l’area più ricca di competenze nel capitale umano. Nel complesso delle regioni britanniche, in quelle scandinave, in quelle belghe e olandesi si registra, infatti, la più alta offerta di competenze qualificate del capitale umano;
  2. 2. Le regioni della Spagna hanno indici di dotazione medi o medio-alti (soprattutto nelle regioni settentrionali). Analogamente, anche le regioni francesi si collocano principalmente su valori medi o medio-alti dell’indicatore;
  3. 3. L’indice delle regioni tedesche, che spiccavano per gli elevati valori del primo indice, si pone invece essenzialmente su valori medi o medio-bassi;
  4. 4. Le regioni del sud Europa, fra queste quelle italiane, portoghesi e della Grecia, e dell’est Europa mostrano decise carenze nella qualificazione del capitale umano.

Tabella 3: Indice Competenze Qualificate del Capitale Umano Ranking UE: primi 20 e ultimi 20 NUTS2

Indice Competenze Qualificate del Capitale Umano
Ranking UE: primi 20 e ultimi 20 NUTS2
Codice Nome ICQCU ICQCU Normalizzato Ranking
UKI1 Inner London 1.14 100.00 1
DK01 Hovedstaden 1.04 94.32 2
SE11 Stockholm 0.94 88.71 3
UKJ1 Berkshire, Buckinghamshire and Oxfordshire 0.73 77.27 4
UKM5 North Eastern Scotland 0.71 75.97 5
UKM2 Eastern Scotland 0.70 75.58 6
UKI2 Outer London 0.70 75.27 7
SE23 Västsverige 0.68 74.05 8
NL31 Utrecht 0.67 73.81 9
BE31 Prov. Brabant Wallon 0.67 73.48 10
FR62 Midi-Pyrénées 0.66 73.23 11
SE22 Sydsverige 0.66 73.07 12
UKH2 Bedfordshire and Hertfordshire 0.60 69.73 13
UKK1 Gloucestershire, Wiltshire and Bristol/Bath area 0.59 69.41 14
UKJ2 Surrey, East and West Sussex 0.59 69.28 15
UKJ3 Hampshire and Isle of Wight 0.59 69.04 16
ES21 País Vasco 0.58 68.77 17
LU00 Luxembourg (Grand-Duché) 0.58 68.67 18
SE12 Östra Mellansverige 0.58 68.49 19
FR10 Île de France 0.57 68.19 20
(……...)
GR25 Peloponnisos -0.47 10.45 250
GR22 Ionia Nisia -0.47 10.04 251
ITF3 Campania -0.48 9.92 252
HU31 Észak-Magyarország -0.48 9.68 253
ITF4 Puglia -0.48 9.48 254
GR24 Sterea Ellada -0.49 9.41 255
GR42 Notio Aigaio -0.49 9.30 256
CZ04 Severozápad -0.49 9.28 257
HU21 Közép-Dunántúl -0.49 9.27 258
SK03 Stredné Slovensko -0.50 8.69 259
ITG1 Sicilia -0.52 7.57 260
SK02 Západné Slovensko -0.52 7.29 261
PT20 Região Autónoma dos Açores -0.53 6.74 262
RO12 Centru -0.56 5.30 263
RO41 Sud-Vest Oltenia -0.58 4.05 264
RO11 Nord-Vest -0.60 3.21 265
RO42 Vest -0.63 1.64 266
RO22 Sud-Est -0.64 0.62 267
RO21 Nord-Est -0.65 0.18 268
RO31 Sud - Muntenia -0.66 0.00 269

Dal confronto tra le prime due cartine emerge chiaramente come all’innovatività dei sistemi produttivi non corrisponde automaticamente la presenza sul territorio di un capitale umano altamente qualificato, e viceversa. La situazione delle regioni italiane relativamente a questo indice è molto più critica: per tutte infatti si colloca ben al di sotto della media del valore medio europeo. Il Lazio, la regione con l’indice più alto, è soltanto al 170° posto nel relativo ranking della UE

Tabella 4: Indice Competenze Qualificate del Capitale Umano Regioni italiane

Indice Competenze Qualificate del Capitale Umano
Regioni italiane
Codice Nome ICQCU ICQCU Normalizzato Ranking
ITE4 Lazio -0.18 26.38 171
ITE2 Umbria -0.27 21.23 193
ITD2 Provincia Autonoma Trento -0.28 20.93 196
ITC3 Liguria -0.31 19.21 208
ITD5 Emilia-Romagna -0.32 18.59 211
ITD4 Friuli-Venezia Giulia -0.32 18.45 212
ITE3 Marche -0.33 18.09 215
ITD1 Provincia Autonoma Bolzano/Bozen -0.34 17.44 221
ITC4 Lombardia -0.34 17.34 222
ITE1 Toscana -0.37 15.79 228
ITF2 Molise -0.40 14.06 235
ITF1 Abruzzo -0.40 13.98 237
ITC1 Piemonte -0.42 13.23 238
ITF6 Calabria -0.43 12.32 239
ITD3 Veneto -0.44 12.11 240
ITF5 Basilicata -0.44 11.88 242
ITC2 Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste -0.46 10.97 248
ITG2 Sardegna -0.46 10.81 249
ITF3 Campania -0.48 9.92 252
ITF4 Puglia -0.48 9.48 254
ITG1 Sicilia -0.52 7.57 260